ASSURDO

ASSURDO

(Franca Evangelisti – Fabio Massimo Cantini)


Punto e basta,stasera mi vesto
scendo in strada
aspettarti vuol dire impazzire
quante idee mi passano per la testa
che non immagini mai.

Tu che credi che io sia contenta
e sorrida al pensiero di starti accanto
ma per me che vivo la tua presenza
Dio… Com’è tutto assurdo!
In quei rari momenti,l’averti che senzo ha?

Mai una notte svegliarti e trovarti vicino
sentirti nel sonno il respiro
mai che una volta tu dica:”Sto con te”
quando gridi più forte in me…

Ed i giorni passati da sola
a pensare,a inventare qualcosa da fare
e tu un pretesto,ci sono dentro anch’io
rischio sempre con quello ch’è mio
ma stavolta,mi dispiace,lo decido io…

E gli impegni che spesso t’inventi
la giornata è per me,ad un tratto,finita
e così scherzando va via una vita
Dio… Com’è tutto assurdo!
In quei rari momenti,l’averti che senso ha?

Mai una notte svegliarmi e trovarti vicino
sentirti nel sonno il respiro
mai che una volta tu dica:”Sto con te”
quando gridi più forte in me…

Ed i giorni passati da sola a pensare
a inventare qualcoca da fare
e tu un pretesto,ci sono dentro anch’io
rischio sempre con quello ch’è mio
ma stavolta,mi dispiace,lo decido io…


di Patty Pravo 1976

Pubblicato da

Raul Rizzardi RitZ'Ó

Copywriter - Strategie di Comunicazione Creativa - Gestione Globale dei Progetti di Comunicazione - Scrittura Creativa - Web Editing

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.