​VALENTINA CORTESE – BIOGRAPHY 

​VALENTINA CORTESE

***

BIOGRAPHY
******

Milano 01/01/1923

Nata a Milano il 1° gennaio 1923, (all’anagrafe Valentina Cortesa) da giovanissima frequenta la scuola di recitazione della Scalera Film. Dopo un debutto cinematografico prestigioso, accanto a Ermete Zacconi, Laura Adani, Renzo Ricci, Cesco Baseggio, Memo Benassi e Irma Grammatica (L’orizzonte dipinto, Guido Salvini, 1941) diventa presto una delle attrici più popolari del periodo fascista. Per la sua aria sognante e romantica viene scelta da Alessandro Blasetti per La cena delle beffe  (1941) e sempre con Blasetti recita a teatro durante gli anni della guerra. Nel 1946 ottiene la parte di protagonista nel film di Luigi Zampa Un americano in vacanza, una commedia post-telefoni bianchi in cui già dimostra doti di interprete originale e sensibile, un fascino vago e luminoso che si discosta da quello più esplicito o lezioso di molte attrici italiane sue coetanee.

Nel 1948 firma un contratto con la 20th Century Fox e si traferisce ad Hollywood dove gira I corsari della strada, diretto da Jules Dassin, il regista con cui ha una storia d’amore. Subito dopo sposa Richard Baseheart dal quale avrà un figlio, Jackie, futuro attore di cinema. Hollywood però è una breve parentesi. Ritorna in Italia e nel 1955 è una delle protagonisite de Le amiche (Michelangelo Antonioni), che le vale un Nastro d’argento come migliore attrice non protagonista. Ma è l’incontro con il teatro, soprattutto con il teatro di Giorgio Strehler, a segnare una svolta decisivaper la sua carriera. Proprio per le sue qualità di attrice drammatica, dopo essere stata la madre di Francesco d’Assisi in Fratello Sole, Sorella Luna (Franco Zeffirelli, 1971), Francois Truffaut la vuole per Effetto notte (1973). La parte è quella di Severine, autentica diva sul viale del tramonto che, in preda ai fumi dell’alcool, non riesce a ricordare le battute e ha l’ardire di chiedere al malcapitato regista “Perchè non giriamo con i numeri? Con Federico lo facevo sempre.” Con Federico Fellini era apparsa elegante e truccatissima in Giulietta degli spiriti (1965), negli anni in cui, a teatro, rappresentava con successo Shakespeare e Pirandello. Per Effetto notte ottiene una nomination all’Oscar (poi assegnato ad Ingrid Bergman per Assassinio sull’Orient Express). Attiva anche in televisione, nel 1978 si ritrova a fianco di Franco Franchi e Ciccio Ingrassia per “La granduchessa e i camerieri” (Gino Landi). Al cinema, anche se viene richiesta da registi stranieri come Robert Aldrich (Quando muore una stella, 1968), Joseph Losey (L’assassinio di Trotsky, 1972) o Terry Gilliam (Le avventure del barone di Munchausen, 1989), torna spesso a lavorare con Franco Zeffirelli (Gesù di Nazareth, 1977 e Storia di una capinera, 1994). Sulle scene, sempre diretta da lui, nel 1983 è un’indimenticabile e superba Maria Stuarda.


******



Filmografia

Storia di una capinera di Franco Zeffirelli 1993

Ruoli: attrice

Le avventure del barone di Münchausen di Terry Gilliam 1989

Ruoli: attrice

Tango blu di Alberto Bevilacqua 1987

Ruoli: attrice

Via Montenapoleone di Carlo Vanzina 1987

Ruoli: attrice

Ormai non c’è più scampo di James Goldstone 1980

Ruoli: attrice

Un’ombra nell’ombra di Pier Carpi 1979

Ruoli: attrice

Gesù di Nazareth di Franco Zeffirelli 1977

Ruoli: attrice

Gli amici di Nick Hezard di Fernando Di Leo 1976

Ruoli: attrice

Il genio (1) di Claude Pinoteau 1976

Ruoli: attrice

Il cav. Costante Nicosia demoniaco, ovvero: Dracula in Brianza di Lucio Fulci 1975

Ruoli: attrice

Un’orchidea rosso sangue di Patrice Chéreau 1975

Ruoli: attrice

Appassionata di Gian Luigi Calderone 1974

Ruoli: attrice

Amore mio, non farmi male di Vittorio Sindoni 1974

Ruoli: attrice

Il bacio di Mario Lanfranchi 1974

Ruoli: attrice

Effetto notte di François Truffaut 1973

Ruoli: attrice

Fratello sole, sorella luna di Franco Zeffirelli 1972

Ruoli: attrice

Imputazione di omicidio per uno studente di Mauro Bolognini 1972

Ruoli: attrice

L’assassinio di Trotsky di Joseph Losey 1972

Ruoli: attrice

Portami quello che hai e prenditi quello che vuoi di Philippe de Broca 1970

Ruoli: attrice

To’, è morta la nonna! di Mario Monicelli 1969

Ruoli: attrice

Il segreto di Santa Vittoria di Stanley Kramer 1969

Ruoli: attrice

Scusi, facciamo l’amore? di Vittorio Caprioli 1968

Ruoli: attrice

Quando muore una stella di Robert Aldrich 1968

Ruoli: attrice

La donna del lago di Franco Rossellini, Luigi Bazzoni 1965

Ruoli: attrice nel ruolo di Irma

Giulietta degli spiriti di Federico Fellini 1965

Ruoli: attrice

La vendetta della signora di Bernhard Wicki 1964

Ruoli: attrice

La ragazza che sapeva troppo di Mario Bava 1963

Ruoli: attrice

Barabba di Richard Fleischer 1962

Ruoli: attrice

Amore e guai di Angelo Dorigo 1958

Ruoli: attrice

Fuoco magico di William Dieterle 1956

Ruoli: attrice

Calabuig di Luis Garcia Berlanga 1956

Ruoli: attrice

Adriana Lecouvreur di Guido Salvini 1955

Ruoli: attrice

Il conte Aquila di Guido Salvini 1955

Ruoli: attrice

Le amiche di Michelangelo Antonioni 1955

Ruoli: attrice

Avanzi di galera (1) di Vittorio Cottafavi 1954

Ruoli: attrice

La contessa scalza di Joseph L. Mankiewicz 1954

Ruoli: attrice

La passeggiata di Renato Rascel 1954

Ruoli: attrice

Il matrimonio (1) di Antonio Petrucci 1954

Ruoli: attrice

Lulù (2) di Fernando Cerchio 1953

Ruoli: attrice

Donne proibite di Giuseppe Amato 1953

Ruoli: attrice

Ho paura di lui di Robert Wise 1951

Ruoli: attrice

Donne senza nome di Geza von Radvanyi 1950

Ruoli: attrice

I corsari della strada di Jules Dassin 1949

Ruoli: attrice

Malesia di Richard Thorpe 1949

Ruoli: attrice

L’ebreo errante di Goffredo Alessandrini 1948

Ruoli: attrice

Cagliostro (1) di Gregory Ratoff 1948

Ruoli: attrice

Il passatore di Duilio Coletti 1947

Ruoli: attrice

I miserabili (2) di Riccardo Freda 1947

Ruoli: attrice

Un americano in vacanza di Luigi Zampa 1946

Ruoli: attrice

Roma città libera (La notte porta consiglio) di Marcello Pagliero 1946

Ruoli: attrice

Chi l’ha visto? di Goffredo Alessandrini 1945

Ruoli: attrice

4 ragazze sognano di Guglielmo Giannini 1943

Ruoli: attrice

Nessuno torna indietro di Alessandro Blasetti 1943

Ruoli: attrice

Giorni felici di Gianni Franciolini 1942

Ruoli: attrice

La cena delle beffe di Alessandro Blasetti 1941

Ruoli: attrice

Il bravo di Venezia di Carlo Campogalliani 1941

Ruoli: attrice

Primo amore (3) di Carmine Gallone 1941

*******

http://trovacinema.repubblica.it/

Pubblicato da

Raul Rizzardi RitZ'Ó

Copywriter - Strategie di Comunicazione Creativa - Gestione Globale dei Progetti di Comunicazione - Scrittura Creativa - Web Editing

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.